Quanto consuma il forno?

In diversi articoli ci siamo occupati dei consumi di diverse tipologie di elettrodomestici. Abbiamo visto quanto consuma un climatizzatore, quanto consuma un frigorifero, quanto consumano una Lavatrice e una Lavastoviglie, e persino quanto consumano le luci di Natale.

In questo articolo cerchiamo di capire quanto consuma un forno.

Risultato immagini per gif forno

Cominciamo dall’inizio, perché è proprio all’inizio che il forno consuma maggiore energia, quando cioè deve avviarsi per raggiungere la temperatura desiderata.

Spessissimo, infatti, sulle ricette si trova la dicitura “Mettere in forno per 15 minuti a 180°”.

E già, 15 minuti a 180°, ma a 180° il forno ci deve prima arrivare. Ed è in questa fase che si hanno i massimi consumi.

Per capire al meglio facciamo un esempio pratico.

Immaginiamo di dover cuocere diversi alimenti a 180°, per un tempo complessivo di un’ora e mezza.

Il forno nei primi 20 minuti consumerà 800 Wh, ma nei successivi 60 ne consumerà solo 1000 e non 2400, come potresti pensare moltiplicando 800 per 3.

Dopo un’ora e mezza, invece, consumerà 1500 Wh e non gli oltre 3.000 che otterresti ipotizzando di avere lo stesso consumo dei primi 20 minuti.

Di qui, alcuni importanti accorgimenti.

Come sempre, il primo consiglio riguarda la scelta dell’elettrodomestico.

Tra un forno elettrico ed uno a gas, quest’ultimo utilizza di energia più economica e più green. Se opti per un forno elettrico, ti suggeriamo di scegliere un forno ventilato, che grazie alla circolazione dell’aria al suo interno, ottimizza la cottura e ne riduce le tempistiche.

Una volta iniziata la cottura, NON aprire il forno o, se proprio devi, aprilo il meno possibile.

Prima di cuocere, fai un “progetto di cottura”.

Se hai necessità di cuocere più cibi, calcola bene le tempistiche in modo da poter spegnere il forno 5 minuti prima della fine della cottura e completarla a forno spento. Un po’ come quando in discesa metti a folle per risparmiare benzina.

Pedalare in discesa più veloce di tutti? Ecco come si fa! | iltuociclismo

È molto importante tenere il forno ben pulito.

Ultimo consiglio: usa anche il microonde, che consuma circa la metà di un forno tradizionale.

Con questi semplici accorgimenti ti assicuri un risparmio e aiuti il pianeta 🙂

In ogni caso, esiste un modo molto semplice per abbattere completamente i costi del frigorifero ed è quello di passare ad Union Energia ed azzerare le tue bollette!